NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Tue, Oct
54 Nuovi articoli

Nuraminis. Carabinieri della compagnia di Carbonia arrestano due spacciatori oristanesi

Cronaca Regionale
Aspetto
Condividi

 

Avevano nell'abitacolo dell'auto, fermata dai carabiniri ad un posto di blocco, una confezione di catene da neve e una bicicletta da corsa. Elementi che non sono passati inosservati ai carabinieri di Cortoghiana e Tratalias della compagnia di Carbonia impegnati in un servizio disposto dal comando Carcabinieri provinciale di Cagliari per il controllo del traffico lungo le principali arterie viarie della provincia nella settimana di Pasqua. I militari si sono insospettiti  e così  hanno fermato e infine arrestato, due oristanesi di rientro da Cagliari in zona Villagreca a Nuraminis. Si tratta di Matias Arias Quiroz 30 anni, celibe, musicista e Lorenzo Spanu, 38 anni, celibe, operaio. L'operazione di controllo è avvenuta ieri pomeriggio intorno alle 14:15 circa in Nuraminis in località “villagreca” sulla statale 131.  Dopo essere stai fermati mentre viaggivano a bordo di una  Ford Focus per fugare ogni dubbio sulle loro giustificazioni, i due fermati sono stati condotti presso la caserma dei carabinieri di Sanluri dove sono stati perquisiti. Nel corso della perquisizione addosso a Matias Arias Quiroz è stato trovato in possesso di un panetto di hashish, del peso di 97 grammi, occultato nelle mutande insieme ad altri 3 grammi della stessa sostanza. le successive perquisizioni domiciliari effettuate ad Oristano hanno permesso il ritrovamento nell’abitazione di Quiroz di un bilancino di precisione ed una piantina di marjuana in quella di Spanu. La sostanza stupefacente e materiale vario rinvenuto nelel abitazioni dei due  è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati, trattenuti presso le camere di sicurezza della compagnia di Carbonia, sono stati trasferitinella mattinata di oggi  presso il tribunale di Cagliari per il processo con rito direttissimo. I Carabinieri informano che i servizi di controllo delle principali arterie della Sardegna continueranno per tutte le festività anche con la sorveglianza aerea dell’elicottero del nucleo cxarabinieri di Cagliari Elmas.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna