NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Thu, Mar
45 Nuovi articoli

Iglesias. Minaccia di morte la moglie. Arrestato. Ora è in carcere ad Uta

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Era già noto alle forze dell'ordine il 29enne di Iglesias che è stato arrestato martedì sera  dalla polizia per maltrattamenti in famiglia e danneggiamento e rinchiuso in carcere ad Uta. "Torno e ti taglio la testa", con queste parole avrebbe minacciato la moglie che spaventata avrebbe chiesto aiuto alle forze dell'ordine.  Dopo la richiesta di aiuto arrivata al 113 con cui  una donna ha spiegato di essere stata minacciata dal marito, una Volante del commissariato è intervenuta in un'abitazione. La donna ha raccontato che poco prima tra i due si era accesa un'animata discussione e lui aveva dato in escandescenza spaccando oggetti e sfondando una porta. Poi l'aveva minacciata con un grosso coltello da cucina, infine si era allontanato: "Torno più tardi per tagliarti la testa", le avrebbe detto. Gli agenti, rimasti in zona,  dopo un'ora  sono stati avvisati dalla donna che il marito stava tentando di entrare in casa dando calci alla porta. A quel punto le forze dell'ordine si sono intervenute bloccando il 29enne che cercava di scappare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna