NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Wed, Dec
29 Nuovi articoli

Portoscuso. Allarme per un'imbarcazione a vela alla deriva. Si cerca un disperso

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


È uscito in barca per una battuta di pesca ieri mattina poi la sua imbarcazione è stata recuperata, vuota, vicino agli scogli del faro di Portoscuso. Dal primo pomeriggio di ieri sono in corso le ricerche, anche con l'ausilio di un elicotero della Guardia costiera, di un pescatore sportivo di 71 anni. si chiama Giuseppe Repetto è di Carloforte ed ha di 71 anni. Il Pensionato, secondo quanto ricostruito dalla Guardia costiera, che ha raccolto la segnalazione della moglie dell'uomo allarmata nel non vederlo rientrare a casa per pranzo dopo che intorno alle 6 era uscito di casa per una battuta di pesca. Secondo quanto accertato l'uomo avrebbe lasciato per una battuta di pesca il porticciolo di Carloforte con il suo "gozzo" a vela latina. Verso l'ora di pranzo, dopo la denuncia deli famigliari, l'imbarcazione è stata avvistata senza però nessuno a bordo vicino agli scogli del faro di Portoscuso. Subito è scattato l'allarme: la Guardia costiera di Cagliari ha fatto uscire in mare le motovedette di Carlorforte, Portoscuso e Sant'Antioco per le ricerche. Per tutta la serata di ieri sono stati perlustrati ampi specchi di mare, ma del pescatore non si è trovata nessuna traccia. L'ipotesi più probabile al momento è quella di un incidente causato da un malore, forse l'anziano si è sentito male mentre pescava ed è caduto in acqua.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna