NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Wed, Aug
25 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Sbarcati vicino a Torre Canai 14 extracomunitari di presunta nazionalità algerina

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Bel tempo e condizioni meteomarine favorevoli e sulle coste del Sulcis arrina l'ennesimo barchino di clandestini. Quattordici extracomunitari che hanno asserito di essere algerini, tutti giovani uomini e in buone condizioni di salute, sono stati rintracciati nei pressi della località Torre Canai, sulla costa dell'isola di Sant'Antioco. I clandestini che erano presumibilmente sbarcati durante la notte nella spiaggetta di Turri riuscendo ad eludere i controlli che in questo periodo sono stati rafforzati. Hanno fatto però poca strada perché i carabinieri li hanno rintracciati sulla provinciale che conduce a Sant'Antioco e dopo le formalità di rito sono stati accompagnati al centro di assistenza di Monastir.

 

 

foto di repertorio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna