NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
15
Thu, Nov
24 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Vigili del fuoco in via Badel Powell per intervento di sicurezza

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

06 27 vigil fuoco via Intervento dei vigili del fuoco venerdì sera in via Baden Powell a Sant'Antioco. Sono giunti chiamati dagli inquilini delle palazzine di proprietà di Area  che vivono nella paura dopo che, per le recenti piogge, è precipitato sul marciapiede un pezzo di cornicione. Un segnale che ha portato allo scoperto la situazione di pericolosità delle 12 palazzine in cui vivono 48 famiglie, ostaggio da anni di promesse di interventi di ristrutturazione mai avvenuti. <Visto che Area non ha risposto alle nostre richieste -spiega Monica Cugis, un'inquilina- abbiamo chiamato i vigili del fuoco nel tentativo di sboccare la situazione>. Una decisione dettata dalla paura che la situazione si aggravi. <In una palazzina vi abita mia madre che è invalida - dice Giovanni Uccheddu- non vorremmo si arrivi a dover indossare i caschi di sicurezza o addirittura dover abbandonare con urgenza gli appartamenti>. 06 27 vigilifuoco via baden powellL'intervento dei vigili del fuoco è servito a potenziare quanto già fatto dai vigili urbani. Con una lunga scala hanno poi tolto dal tetto le tegole pericolani. Hanno recintato le aree a rischio e messo in sicurezza alcuni impianti elettrici. In una palazzina hanno transenato  l'ingresso dello scantinato che ha la scala di accesso pericolante. Una situazione che dovrà essere affrontata e risolta al più presto per evitare ulteriori pericoli. Il sindaco Ignazio locci che ha assistito a tutte le operazioni dei vigili del fuoco e che da anni si batte affinchè l'Agenza Regionale, proprietaria delle case, intervenga per risolvere la situazione ha inviato un'ennesima lettera di sollecito ad Area affinchè “avvii senza indugio i lavori di ristrutturazione delle palazzine le cui condizioni, come hanno accertato i vigili del fuoco, appaiono sempre più drammatiche”. <Non è tollerabile che l’Area lasci edifici di sua proprietà in queste condizioni- ha detto Ignazio Locci- soprattutto non è accettabile che l'azienda regionale, pur disponendo di svariati milioni di euro per le manutenzioni, non ne dedichi almeno una fetta alle case di via Baden Powell. Si mettano subito le risorse a disposizione al Comune per la sicurezza dei cittadini. vigilidelfuovo in via badenNon c’è più tempo da perdere -ha concluso Locci- I problemi di quelle palazzine, sia chiaro, non si risolveranno eliminando i pezzi di intonaco pericolanti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna