NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
16
Fri, Nov
27 Nuovi articoli

Carbonia. Economia circolare e riuso, sabato c’è il Baratto Solidale

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

La Rete Unitaria Antifascista del Sulcis Iglesiente (RUAS) e Associazione Sarda Contro l'Emarginazione (ASCE), con la collaborazione di Associazione Sofferenti Psichici (ASP), organizzano il quinto appuntamento del “BAS - Baratto Solidale” che si svolgerà sabato ore 10:30 a Carbonia, nella sede del Circolo dei Soci Euralcoop, in piazza Marmilla.

«Scopo del Baratto Solidale – spiegano i promotori – è creare una rete antirazzista e solidale per il riciclo e il riuso, nell'ambito di un'economia circolare che combatte gli sprechi, in cui tutti possano contribuire e sentirsi parte importante di una comunità. Ciascuno mette a disposizione quello che vuole: vestiti, oggetti, tempo. Se lo scambio non è simultaneo, si ottengono i crediti che permettono di effettuare lo scambio in altri momenti. Un esempio: Maria porta 10 vestiti. Giovanni prende 10 vestiti, in cambio mette a disposizione un'ora del suo tempo per fare una a torta. Maria può scegliere se accettare la torta, fare lo scambio con altri vestiti o oggetti, oppure tenere i crediti, ottenuti con i 10 vestiti, per uno scambio futuro. Vi aspettiamo per costruire insieme una rete di solidarietà. Perché la solidarietà, quella vera, è per tutti e per tutte, senza distinzioni di colore della pelle o di provenienza». L’evento rientra nel calendario della “Primavera Resistente nel Sulcis-Iglesiente 2018”.

Giovanni Di Pasquale

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna