NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Sat, Nov
30 Nuovi articoli

Luras. “Domos Abbeltas” sesta edizione.

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

Si è svolta sabato e domenica scorsa a Luras la manifestazione “Domos Abbeltas”, giunta alla sua sesta edizione. 06 17 festa lurasIl Comune di Luras e la Pro Loco, in collaborazione con il Gruppo Folk di Luras hanno aperto le porte delle case dei luresi e i luoghi di interesse storico ai visitatori per offrire loro il meglio della tradizione locale.luras 1 Importanti i numeri della sesta edizione. Quarantatre  le domos aperte, che sonop state distribuite in tre percorsi tematici: 25 domos per il percorso enogastronomico; 13 domos per quello dell’artigianato e 5 domos per i dolci tipici. Cinque invece  i luoghi di interesse storico, inclusi nel percorso cultura e tradizione: il Municipio, il Dolmen, il Palazzo Perantoni, il palazzo Depperu e il Museo Galluras che racconta , tra le tante tradizioni della vita del posto e manufatti agropastorali del apese, anche  la storia dell'Accabbarora. Inoltre porte aperte anche alla collezione Forteleoni e  “Luras tra l’Ottocento e il Novecento”. luras 4Nelle domos che la comunità, i turisti e gli affezionati buongustai hanno potuto visitare  hanno trovato e apprezzato piatti caldi e prodotti gastronomici tipici come formaggi, salumi, zuppa lurese, panadas, lumache, carne arrosto, miele, dolci vari, ma anche buon vino delle cantine dell territorio e liquori in abbondanza. Tanti sono stati gli spazi dedicati ai laboratori artigiani e all’arte che ha consentito l’esposizione di oggetti in ceramica artistica, legno, sughero, coltelli e quadri. luras 6Anche questa edizione ha visto la partecipazione di diversi gruppi folk che si sono esibiti con spettacoli itineranti e con balli della tradizione sarda molto apprezzati dai visitatori e turisti. Tanta musica, con l’esibizione della Funky Jazz Orchestra di Berchidda e il Terzo memorial “G.M. Tamponeddu” -Festival delle fisarmoniche con la partecipazione del Coro Ortobene di Nuoro e le maschere dei Tintinnados di Siniscola. Purtroppo la manifestazione è stata funestata da un fatto di cronaca che ha unito più che mai i cittadini di Luras nel dolore. Un giovane,  a cui va l'augurio di pronta guarigione della nostra redazione,  è stato ricoverato in gravi condizioni per un colpa di arma da fuoco alla testa. Si ritiene ch sia stato un gesto volontario  su cui svolgono indagini le forze dell'ordine.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna