NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
15
Thu, Nov
24 Nuovi articoli

Orroli. La Signora Ermelinda ha spento le candeline dei suoi 103 anni nell'ufficio postale

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

La Signora Ermelinda ha spento le candeline dei suoi 103 anni nell’ufficio postale di Orroli. Una targa ricordo per ringraziare l’affezionata cliente di Orroli. Quella di Poste Italiane è una storia di oltre 150 anni trascorsi tra innovazione tecnologica e continuo rinnovamento nell’offerta di servizi, ma anche una storia ricca di tradizione, di relazioni e aneddoti curiosi che ogni giorno avvengono nei 13mila uffici postali distribuiti sul territorio nazionale.
Tra queste, trova spazio la storia della Signora Ermelinda, la pensionata di Orroli che ieri ha compiuto 103 anni ed ha scelto di condividere questo importante traguardo della sua vita accogliendo l’invito di Poste Italiane a festeggiarenonnina orroli il suo compleanno nell’ufficio postale del paese dove si reca ormai da anni. Come spesso accade, non solo nei piccoli centri, tra i dipendenti dell’ufficio e la cliente si è instaurato un rapporto speciale di affetto, amicizia e fiducia.
Nel corso della mattinata, quindi, accolta dai parenti e dal personale di Poste Italiane, la Signora Ermelinda ha spento le candeline dei suoi 103 anni nell’ufficio postale di Orroli. Donato Santone, Direttore della Filiale di Cagliari, non ha voluto mancare a questo piccolo evento per omaggiare personalmente la nonnina di Orroli con una targa a ricordo di questa particolare giornata. Presente anche il Direttore dell’ufficio postale Francesco Anedda ha invece consegnato a nonna Ermelinda una pergamena ricordo a nome di tutti i dipendenti evidenziando come le sue costanti visite facciano oramai parte integrante della quotidianità e contribuiscono a dare ai dipendenti quel qualcosa in più per affrontare al meglio la giornata.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna