NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Wed, Jul
57 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Lotteria di beneficenza, “Regala l’estate ai malati di SLA” con la prima spiaggia attrezzata in Sardegna

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

“Regala l’estate ai nostri malati di SLA”. E' lo slogan di una lotteria di beneficenza organizzata, col patrocinio del Comune, dall’associazione di volontariato “Le Rondini” attiva nel Sulcis-Iglesiente per la tutela dei malati gravi e gravissimi, che si propone di  regalare un'estate felice agli ammalati di Sla di Sant'Antioco. La finalità è quella di trovare i fondi necessari per attrezzare un tratto di una spiaggia di Sant’Antioco affinché possa accogliere i malati di  Sclerosi Laterale Amiotrofica (SlA), terribile patologia degenerativa che produce effetti disastrosi per la qualità della vita di chi ne è affetto. Così  l’associazione di volontariato  per raggiunge lo scopo ha organizzato una lotteria di beneficienza per la raccolta fondi a sostegno del progetto “Quando la disabilità non è un limite”, rivolto a soggetti colpiti da patologie altamente invalidanti. «Riteniamo corretto e doveroso sostenere questa proposta –commenta il sindaco Ignazio Locci– è una conquista di civiltà e per questo ci metteremo nella condizione di promuovere il progetto. È un sogno- conclude il sindaco- che vogliamo contribuire a realizzare». Il biglietto  per partecipare alla lotteria, la cui estrazione averrà il 4 gennaio prossimo, può essere acquistato con offerta libera nelle attività commerciali convenzionate cittadine. In palio numerosi premi offerti dagli sponsor che hanno aderito all’iniziativa tra cui pernotazioni in albergo, cene e pizzate, buoni acquisto e persino dei gioielli.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna